Mostra ‘L’Appia è moderna’

Locandina della mostra "L'Appia è moderna"

>> Sei nella Sezione Architettura contemporanea

Dal 18 maggio al 13 ottobre 2024 il Casale di Santa Maria Nova al Parco Archeologico dell’Appia Antica a Roma ospita la mostra L’Appia è moderna, a cura di Claudia Conforti, Roberto Dulio, Simone Quilici, Ilaria Sgarbozza.

 

L’esposizione punta l’attenzione sui progetti e le iniziative architettoniche e artistiche del Novecento, dimostrando che l’Appia è anche moderna. Senza entrare in contrapposizione con l’antico, disegni, dipinti, fotografie, illustrazioni, manifesti pubblicitari, invenzioni architettoniche e documenti d’archivio restituiscono l’energia di un secolo che ha fortemente disegnato una delle più note vie consolari, rendendola parte vivente e integrante delle dinamiche urbane e sociali di Roma, lontana dal concetto ottocentesco di museo a cielo aperto.

 

Attraverso sei sezioni il racconto presenta i progetti architettonici firmati dai grandi architetti del secolo scorso; la trasformazione del paesaggio botanico ad opera di Antonio Muñoz; i fotogrammi inediti estrapolati da pellicole cinematografiche; le arti figurative – tra verismo, simbolismo e astrazione – nei dipinti di Duilio Cambellotti, Giulio Aristide Sartorio, Francesco Trombadori, Carlo Socrate; le esclusive ville dei divi di Hollywood; nel cinema e infine nei fumetti.

 

L’esposizione è promossa dal Parco Archeologico dell’Appia Antica e dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura, con l’organizzazione di Electa, anche editore del catalogo.

 

Mostra L’Appia è moderna – Informazioni su orari e biglietti di ingresso
Mostra L’Appia è moderna – Cartella stampa

 

Locandina: elaborazione da una fotografia di Francesco Jodice, “Via Appia” 2024, Villa De Laurentiis-Mangano / Le didascalie delle immagini sottostanti sono contenute nella cartella stampa

Ultimo aggiornamento in data 16 Maggio 2024